Maxi Di richiama yogurt gusto mirtillo per possibile presenza di frammenti metallici

Il Ministero della salute ha pubblicato un avviso di richiamo, probabilmente deciso in via precauzionale, del latte fermentato gusto mirtillo (EAN 14289851) con marchio Vitalibre. Il prodotto interessato è quello da 2 vasetti da 125 grammi con data di termine massimo di conservazione del 10 marzo 2018. Il dicastero fa sapere che il provvedimento è scattato per possibile presenza di frammenti metallici, all’interno dello yogurt gusto mirtillo del produttore Senoble Italia SpA e venduto nei supermercati e ipermercati Maxi Di S.r.l.

Si invitano i consumatori che avessero acquistato il prodotto a non consumarlo e a riportarlo al punto vendita per il rimborso. La presenza di frammenti metallici in prodotti industriali non è una rarità se si pensa che qualche giorno fa sono stati ritirati alcuni lotti di prodotti dolciari Lidl per lo stesso identico motivo.

L’ingestione di frammenti di metallo potrebbe essere letale e molto pericolosa per la salute, un corpo estraneo nel nostro organismo può provocare seri danni allo stomaco o bucare l’intestino causando una grave emorragia. Nel migliore dei casi un corpo estraneo, come un frammento metallico, potrebbe causare un’ulcera o un’infiammazione.

Per queste ragioni se il consumatore ha ingerito questo tipo di dolce è tenuto a recarsi al pronto soccorso o a consultare un medico. Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti, evidenzia che questo comunicato riporta i dati inseriti direttamente dal Ministero della salute pubblicato oggi sul sito nella pagina dedicata alle allerte alimentari nella sezione “Avvisi di sicurezza”.

Sostieni la nostra causa totalmente gratuita. Clicca qui: Sostienici

Leggi anche: